BEN’ESSERE, UN PROGETTO PER LA COMUNITÀ

Il progetto Ben’Essere nasce a Marsciano ed è realizzato dalla Fondazione Comunità Marscianese attraverso un finanziamento dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. In linea con quelle che sono le finalità di fondo della Fondazione il progetto si rivolge alla terza età con azioni e servizi tesi a contrastare l’isolamento dell’anziano, specialmente di coloro che abitano in zone di campagna periferiche, favorirne l’inclusione sociale e combatterne il declino fisico e psichico attraverso un miglioramento della qualità di vita.


Obiettivi e azioni del progetto

Orto terapeutico e giardino sensoriale

Primo obiettivo del progetto è la realizzazione di un giardino sensoriale e di un orto terapeutico tra l’ex hotel Arco e l’area ex Clinica Bocchini. Il giardino, caratterizzato dalla presenza di piante ed elementi d’arredo, è fruibile da anziani anche con parziale autosufficienza motoria e da malati di Alzheimer. L’orto terapeutico consiste in orti rialzati rispetto al terreno dove gli anziani possono gestire piccole coltivazioni.


Attività culturali ed educative

Presso il giardino e l’orto saranno realizzate iniziative ludiche e formative per favorire lo scambio intergenerazionale, altro importante obiettivo del progetto, unitamente alla realizzazione di una attività motoria itinerante che si svolgerà anche presso alcuni parchi verdi di Marsciano. La Fondazione promuove inoltre convegni annuali e altre iniziative di informazione sui temi del benessere della terza età.


Sensibilizzare la comunità

Il progetto, anche attraverso quella che è una riqualificazione di aree urbane attualmente inutilizzate e in parte degradate, mette in atto una continua sensibilizzazione di tutta la comunità su quelle che sono le iniziative del progetto e le sue finalità sociali per la parte anziana della popolazione. Per fare questo si avvale della collaborazione dei partner di progetto e della realizzazione di vario materiale informativo a partire da un Vademecum della salute.



I partner di progetto

Ben’Essere è un progetto che coinvolge tutta una comunità, avendo bisogno dell’apporto di tante realtà della società civile, delle istituzioni e della scuola per portare avanti le varie azioni previste e raggiungere le sue finalità. Il progetto si avvale quindi di un’ampia rete di partner che operano sul territorio al fine di
programmare e gestire una serie di iniziative ed eventi socializzanti ed inclusivi rivolti agli anziani e realizzati in primis presso il giardino sensoriale e l’orto terapeutico. Si tratta della Confraternita di Misericordia di Marsciano, della Pro-loco Marsciano, dell’Unitre, del Primo Circolo didattico di Marsciano, del Liceo Artistico A. Magnini di Deruta, dell’Associazione Rione Ponte, dell’associazione Pro Verde Schiavo e dell’associazione Parco Ammeto. A queste realtà si aggiungono anche la Caritas Betlemme di Marsciano e la Filarmonica Città di Marsciano che contribuiranno, ognuno nel proprio ambito, a sostenere le finalità del progetto.


I tempi

Il progetto ha preso avvio a dicembre 2018. La Fondazione e i suoi partner sono al lavoro per realizzare le strutture dell’orto terapeutico e del giardino sensoriale entro l’estate 2019, con l’inaugurazione a settembre. Dopo di che partiranno una serie di iniziative di carattere ludico culturale e formativo in collaborazione con i vari partner. Sarà organizzato annualmente anche un convegno, il primo a fine settembre 2019, dedicato ai temi del benessere dell’anziano e alla prevenzione di malattie geriatriche.


Copyright © 2017 | www.comunitamarscianese.it - P.IVA 94111090547. Tutti i diritti riservati.